Agevolazioni per l'autotrasporto anno 2013

Tir-calandre-Scania-GlamComunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate

Con un comunicato stampa dell’8 Maggio 2013, l’Agenzia delle Entrate ha dato il via libera all’utilizzo, anche per il 2013,  delle seguenti agevolazioni per l’autotrasporto:

– il recupero delle somme versate nel 2012 come contributo al Servizio Sanitario Nazionale, sui premi di assicurazione per la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore adibiti al trasporto merci (conto terzi e conto proprio) di categoria euro 2 e superiori, con massa a pieno carico non inferiore a 11,5 ton. La compensazione in F24 è riconosciuta fino ad un massimo di 300 € a mezzo, ed occorre avvalersi del consueto codice tributo “6793”.

– per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede la propria impresa in conto terzi, la deduzione forfettaria delle spese non documentate nella misura di: a) 56,00 € per i trasporti eseguiti all’interno della Regione e delle Regioni confinanti. Per i trasporti effettuati dall’imprenditore nel Comune dove ha sede l’impresa, la deduzione è pari al 35% del suddetto importo (€ 19,60). b) 92,00 per i trasporti eseguiti oltre i citati ambiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *