Altri 3 Mln per la formazione dei giovani conducenti

vita-camionistaIl Comitato centrale dell’Albo degli autotrasportatori stanzia altri tre milioni di euro per il progetto dedicato ai giovani conducenti di camion e lo amplia alla patente CE.

Dopo il successo dell’incentivo dedicato al conseguimento della patente C e della CQC per i giovani aspiranti camionisti – che in breve tempo ha esaurito le risorse stanziate, ossia un milione di euro – l’Albo degli Autotrasportatori ha deciso di proseguirlo anche nel 2018, stanziando altri tre milioni di euro.

La nuova fase offrirà un contributo anche per conseguire la patente CE, considerando l’elevato numero degli autotreni e autoarticolati in circolazione. Il progetto era nato per formare cinquecento giovani, ma hanno presentato la domanda online 2500 persone. L’Albo non ha ancora precisato le date e le modalità della nuova fase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *