Bando ISI Inail: Pubblicato il bando per i finanziamenti della sicurezza nei luoghi di lavoro

564_Costi minimiArrivano importanti novità alle imprese, da parte dell’INAIL, sulla questione riguardante la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Nel sito internet dell’Ente (www.inail.it) è stata, infatti, pubblicata la guida alla compilazione online della domanda di accesso al Bando ISI 2017, riguardante l’erogazione di finanziamenti alle imprese volti a migliorare i livelli di sicurezza e di salute nei luoghi di lavoro.

Ricordiamo, ai soggetti interessati, che la compilazione online della domanda è già attiva dal 19 aprile scorso e resterà aperta fino alle ore 18 del prossimo 31 maggio 2018 anche in più riprese. Tutto ciò è reso possibile grazie alla opportunità di effettuare simulazioni sul progetto da presentare, verificando il raggiungimento della soglia di ammissibilità e procedendo al salvataggio definitivo della domanda inserita. Chiaramente, superate le ore 18 del 31 maggio 2018 le domande inserite non saranno più modificabili.

Dal prossimo 7 giugno 2018 inoltre, una volta salvata la domanda, solamente le imprese che abbiano raggiunto la soglia di ammissibilità del progetto e che soddisfino i requisiti per il rilascio del codice identificativo dovranno attivarsi per scaricare il codice stesso; operazione questa fondamentale per il successo invio delle richieste di ammissione al finanziamento mediante sportello informatico. Lo sportello informatico catalogherà le richieste in ordine cronologico di arrivo tenendo conto anche dell’orario registrato dai sistemi informatici INAIL.

Le date di apertura e di chiusura dello sportello saranno pubblicati sul sito internet dell’INAIL a partire dal 7 giugno 2018 seppur le stesse date potrebbero subire variazioni per ambiti territoriali o assi di finanziamento in base al numero raccolto di istanze e alla loro distribuzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *