Corso RLS Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza nei luoghi di lavoro

rlsCorso RLS Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza nei luoghi di lavoro

L’obbligo di partecipazione al corso è previsto dal D.lgs 81\08 (Testo Unico sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro).

Cosi che, tutti i titolari di impresa con dipendenti (anche con un solo dipendente) hanno l’obbligo di far frequentare ad uno dei lavoratori scelto da tutti i colleghi attraverso un’assemblea e la stesura di un verbale, un corso di formazione cosiddetto RLS della durata di 32 ore.

(laddove non si dovesse procedere alla nomina di un RLS Aziendale subentra un RLS territoriale)

L’RLS – Rappresentante dei Lavoratori è una figura la cui presenza è obbligatoria in Azienda, la nomina del RLS è preceduta dalla sua elezione secondo quanto stabilito dall’art. 47 del D. Lgs 81/08.
Obbligatoria è la formazione e obbligatorio è l’aggiornamento del RLS attraverso un corso riconosciuto.

Il ruolo del’RLS è fondamentale per la tutela della sicurezza e salute sul lavoro.
Così come stabilito dall’art. 50 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro, l’RLS ha accesso a tutti i luoghi di lavoro e deve essere consultato preventivamente su interventi, quali, ad esempio, la valutazione del rischio in Azienda.

Inoltre l’RLS contribuisce, in prima persona, alla costituzione dell’organigramma, egli deve essere consultato per la designazione del Rappresentate dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP).
Visto il delicato quanto complesso compito del RLS, si comprende l’importanza della formazione di questa figura, prevista dalla legge. Il datore di lavoro deve provvedere anche all’aggiornamento del RLS con un corso riconosciuto che ne attesti conoscenze e capacità.

L’obbligo della formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro si applica a tutte le aziende che abbiano anche un solo lavoratore dipendente o assimilabile, quindi anche ai soci prestatori di lavoro in società, associazioni e cooperative, agli apprendisti, agli assunti con contratto di formazione e lavoro, agli studenti che frequentano laboratori, a chi effettua stage presso un’Azienda, etc.

Il mancato adempimento comporta elevate sanzioni amministrative.

Le materie oggetto del corso sono : RLS, principi generali della formazione; sicurezza sul lavoro, gli obblighi per le figure che hanno a che fare con il mondo del lavoro; pronto soccorso e gestione emergenze, cenni; prevenzione incendi, tecniche base e piani di evacuazione;

L’attestato ha una validità di 3 anni.

È previsto l’obbligo di aggiornamento di n. 4 ore l’anno per le imprese che occupano dai 15 ai 50 dipendenti e n. 8 ore l’anno per quelle che ne occupano più di 50.

Il Corso si terrà al raggiungimento di 15 partecipanti.

Per info e prenotazioni compila il form:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *