Ecobonus, interrogazione parlamentare della Serracchiani

Debora Serracchiani, L’europarlamentare del PD, ha presentato nei giorni scorsi alla Commissione Europea un’interrogazione parlamentare nella quale ha richiesto lo sblocco dei fondi che il Governo Berlusconi stanziò a favore dell’ecobonus per il 2010 e il 2011 (senza però chiederne l’approvazione alla Commissione Europea, o perlomeno in un secondo momento) ed ha anche avanzato una proposta di prolungamento dell’ecobonus per il 2012 e gli anni a venire.

La risposta della Commissione è arrivata a firma del Commissario europeo per la Concorrenza Joaquin Almunia che ha ricordato come la notifica del regime Ecobonus sia considerata ancora incompleta e che l’ultima richiesta di informazioni supplementari è stata inviata alle autorità italiane il 16 maggio 2012 e solo una volta che tutte le informazioni necessarie saranno pervenute, la Commissione adotterà una decisione il prima possibile.

Per quanto riguarda il prolungamento del finanziamento anche dopo il 2011, Almunia ha specificato che nella notifica formale presentata dalle autorità italiane non se ne parla, ma che il trasporto intermodale fa parte di progetti comunitari come il programma della rete transeuropea e il “Marco Polo”, azioni di supporto del progetto principale, il “Connecting Facility Europe” e che quindi continuerà ad essere di massimo interesse lo sviluppo del trasporto mare-gomma, senza però dare notizie precise su finanziamenti europei a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *