Il commissario straordinario del porto di Catania è Cosimo Aiello

Cosimo Aiello è stato nominato commissario straordinario del porto di Catania al posto del presidente uscente Santo Castiglione, che è stato per otto anni al vertice dello scalo catanese.

Tra le questioni da affrontare, la prima è quella del Piano Regolatore del Porto, che non è stato ancora approvato. Aiello ha ricevuto l’incarico dal ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera ed avrà un ruolo di transizione in attesa che venga indicato il nuovo presidente dell’Autorità Portuale. Finora non sono arrivate indicazioni né dal Comune né dal ministero dei Trasporti ma nemmeno dalla Regione e dalla Provincia. Probabilmente si saprà qualcosa di più dopo le elezioni regionali di ottobre.

Per Aiello si tratta di un ritorno nel capoluogo etneo perché era già stato braccio destro di Vincenzo Emanuele, quando quest’ultimo era commissario al Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *