Maltempo: Aggiornamento sulla Viabilità alle ore 18,30 del 27.02.2018

TIR neveCon il miglioramento delle condizioni meteorologiche, riferite alle precipitazioni nevose, ora intense in A14 tra Fano e Ancona sud e deboli tra Rimini Nord e Fano, tra Ancona Sud e San Benedetto del Tronto e tra Lanciano e Vasto sud, la circolazione di tutti i veicoli sulla restante rete autostradale e sulla viabilità extraurbana si svolge senza disagi e particolari limitazioni.

Per un deflusso scaglionato del traffico pesante verso la A14 sono ancora attive opportune regolazioni del traffico lungo l’autostrada A1 tra Reggio Emilia e il bivio dell’A14 in direzione sud, nonché sull’A14 tra Bologna e Roseto degli Abruzzi.

LE PREVISIONI METEO

* Per oggi, martedì 27 febbraio, sulle regioni adriatiche centrali e meridionali peninsulari persisteranno deboli nevicate fino alla sera con accumuli al suolo deboli o puntualmente moderati. Temperature in generale in spiccato calo, più marcato sull’Emilia-Romagna, regioni adriatiche e centrali appenniniche dove le minime scenderanno fra i -5 e i -10; valori naturalmente molto più rigidi, con punte di gelo particolarmente intenso nelle località in quota.

* Domani, mercoledì 28 febbraio inizialmente le nevicate persisteranno ancora nella mattina sui settori adriatici di Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale, per poi riprendere dal tardo pomeriggio su Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e dalla tarda serata anche su Umbria e regioni centrali tirreniche con quote ancora basse. Il quadro termico resterà all’insegna del gelo diffuso con temperature minime molto al di sotto dello zero e temperature massime prossime allo zero.

* È previsto un nuovo peggioramento nella giornata di giovedì 1° marzo, con nevicate fino a bassa quota che potranno interessare maggiormente le regioni del Nord e l’Appennino centro-settentrionale, ma con estensione anche i settori adriatici centrali e meridionali. Temperature in lieve rialzo.

LA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA

La circolazione ferroviaria è in graduale ripresa nel nodo ferroviario di Napoli. Stamani è stata condizionata dalle difficili condizioni metereologiche e precipitazioni nevose che hanno interessato la città.

Per le corse ferroviarie che attraversano l’area napoletana, sono previste limitazioni nell’offerta ordinaria. Fino alle 14 alcuni treni a lunga percorrenza diretti e provenienti da Salerno e oltre non raggiungeranno Napoli Centrale facendo fermata a Villa Literno, da dove i viaggiatori potranno raggiungere il capoluogo partenopeo con i treni regionali.

Nel nodo di Roma, è confermata l’offerta di servizi ferroviari come da programmazione annunciata e comunicata ieri, con la circolazione dell’80% dei treni alta velocità e il 50% dei treni regionali del Lazio.

Per tutto il giorno i treni alta velocità provenienti o diretti a Napoli, Salerno e oltre, che non hanno quindi Roma Termini come capolinea, non entreranno a Termini, facendo però fermata e svolgendo servizio di salita e discesa viaggiatroi a Roma Tiburtina.

E’ confermato anche per oggi il rimborso integrale del biglietto a chi dovesse rinunciare al viaggio.

Il Gruppo FS Italiane invita i viaggiatori ad informarsi sulla situazione traffico ferroviario prima di mettersi in viaggio, anche attraverso i canali di comunicazione di FS Italiane: FSnews.it e su Twitter l’account @FSnews_it.

INFORMAZIONI SUL TRAFFICO

Per informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I..

Per informarsi sullo stato del traffico sulla rete stradale di competenza Anas è possibile, inoltre, utilizzare l’applicazione VAI (Viabilità Anas Integrata) visitabile sul sito www.stradeanas.it  e disponibile anche per Smartphone sia in piattaforma Apple che Android in “Apple store” ed in “Google play”. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero unico 800.841.148 del servizio clienti per informazioni sull’intera rete Anas.

Altre informazioni sulla rete autostradale in concessione con numeri e contatti utili sono disponibili sul sito www.aiscat.it, sui siti delle singole Società Concessionarie autostradali, o mediante l’applicazione Myway Truck.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *