Trasporto NCC – Comunicazioni del Presidente

ugge-paolo-cnelCome tutti gli interessati ben sanno dopo anni i governi non sono riusciti a dipanare la questione del trasporto di noleggio con conducente. La strada indicata e confermata da una sentenza della Corte Suprema, da delibere dell’Antritrust e da posizioni comunitarie (un pronunciamento  è atteso) sarebbe stata quella di una riforma delle leggi vigenti. Così non è stato e l’unico risultato fino ad oggi ottenuto è stato di prorogare con decreti legge l’entrata in vigore dell’articolo 29, 1 quater, introdotto nell’anno 2008, che, se entrasse in vigore, impedirebbe il proseguimento dell’attività a decine di migliaia di operatori.
Purtroppo l’incomprensione di quello che potrebbe accadere o la superficialità di qualcuno ( gli uffici del Ministero competente avevano ipotizzato una soluzione adeguata) ha portato all’abrogazione della nuovo rinvio previsto nel decreto legge “mille proroghe”. Se non si riuscirà a correggere l’errore sarà dunque un problema grosso.
Per questo, in qualità di Vice Presidente di Confcommercio, sono intervenuto sui singoli componenti della Commissione parlamentare per segnalare l’esigenza di intervenire per correggere il drammatico errore.
Sotto riportato il testo della comunicazione e la proposta emendativa. Ovviamente abbiamo già coinvolto il Ministero competente che provveda nel caso l’iniziativa, visti i tempi ristretti, non vada a buon fine.
Paolo Uggè 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *