Ulteriore taglio al fondo per l'autotrasporto

autotrasportoNonostante le rassicurazioni delle scorse settimane ricevute dal Ministro Lupi sul mantenimento delle risorse destinate all’autotrasporto, nell’incontro del 13 maggio il Sottosegretario Del Basso De Caro ha annunciato alle Associazioni presenti la decisione del Governo di un taglio aggiuntivo al settore per la copertura dell’operazione degli 80 euro in più in busta paga, voluta dal premier Renzi.

L’ulteriore taglio di 11,8 milioni di euro andrà a ridurre il totale delle risorse a 300 milioni di euro, visto che una prima decurtazione di 18 milioni di euro era già stata operata sull’iniziale stanziamento di 330 milioni previsto dalla Legge di Stabilità.

Con sacrificio è stato stabilito che la riduzione riguarderà la voce relativa al fondo di garanzia, stante la riduzione già operata precedentemente sulle altre voci previste dalla ripartizione delle somme.

A fronte dell’ennesimo ingiustificato taglio, è stato pretesa l’immediata registrazione del decreto di ripartizione e l’attivazione di alcune misure per permettere un recupero di competitività alle imprese, quali l’eliminazione di alcune giornate di divieto di circolazione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *