Via libera della Corte dei Conti per i rimborsi relativi all'Ecobonus 2010

nave18La Corte dei Conti ha approvato l’erogazione del contributo relativo ai trasporti combinati strada-mare svolti nel 2010. Confcommercio propone nuove misure per sviluppare le autostrade del mare, tra cui esenzione ai divieti di circolazione per i camion in regime combinato.

Il parere positivo della Corte dei Conti è l’ultimo passaggio formale necessario prima dei pagamenti. Nei prossimi giorni il ministero dei Trasporti provvederà finalmente all’erogazione dei fondi alle imprese, a oltre tre anni dalla conclusione dei trasporti che beneficiano del contributo e dopo una tormentata vicenda che ha visto un lungo “parcheggio” della vicenda a Bruxelles.

Tra le proposte per favorire il carico dei camion sulle navi nelle medie e lunghe percorrenze lungo la Penisola, sono arrivate quelle di Confcommercio, presentate nel corso di un convegno che si è svolto il 2 aprile 2014. È una proposta organica articolata in diversi punti, tra cui spicca sul versante stradale la possibilità di esentare dai divieti di circolazione festiva i veicoli pesanti che operano in regime combinato strada-mare. Gli altri punti prevedono incentivi per nuove linee marittime o per l’ampliamento di quelle esistenti promossi da tutti gli operatori della filiera e incentivi mirati in funzione della merce trasferita dalla strada al mare in modalità non accompagnata. Per quanto riguarda i traghetti, Confcommercio chiede un piano di riconversione dei motori verso carburanti a basso impatto ambientale, come il metano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *