Viabilità internazionale. Austria

untitledL’Asfinag, società concessionaria delle autostrade in Austria, ha pubblicato sul proprio sito internet un comunicato stampa del 27 Maggio u.s (reperibile al link sottoriportato), in cui informa che a partire dal 1 Giugno p.v, i mezzi pesanti di massa complessiva superiore alle 7,5 ton non potranno più viaggiare sulla corsia collocata più a sinistra nelle autostrade a 3 o 4 corsie (quindi, rispettivamente, sulla terza e sulla quarta corsia).

Questa prescrizione viene motivata con uno studio  condotto dal Consiglio di Sicurezza Stradale (KFV), da cui è emerso che il tasso di incidentalità dei camion coinvolti in incidenti sulla terza e sulla quarta corsia autostradale, supera del 50% quello registrato nelle altre corsie; ciò sarebbe imputabile alla differenza di velocità con le autovetture, specialmente in occasione dei cambi di corsia.

Asfinag ha reso noto di aver avviato una campagna informativa di questa novità, con avvisi pubblicati anche in corrispondenza dei valichi di frontiera posti al confine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *