Covid-19, Carte Tachigrafiche: come evitare sanzioni in caso di rinnovo o rilascio

Il tachigrafo digitale richiede l’utilizzo della carta tachigrafica che va richiesta presso la camera di commercio di competenza.

In questi giorni a causa dell’emergenza Covid-19 si sono verificati dei ritardi nell’emissione delle carte e questo potrebbe comportare delle problematiche per chi deve circolare.

Il Ministero dell’Interno ha emanato una circolare con la quale viene indicato il comportamento da tenere per poter proseguire con la propria attività senza incorrere in sanzioni.

Per poter circolare senza essere sanzionati bisogna segnalare la propria attività dietro la stampata e portare con se la ricevuta della richiesta inviata alla camera di commercio con data successiva al 23 febbraio 2020.

La circolare cita: “…. Al conducente che abbia effettuato le registrazioni manuali come previsto dall’.art 15 del Reg. UE 165/2014 che esibisca ricevuta dell’istanza di rilascio o rinnovo con data successiva al 23 febbraio 2020, non dovrà essere applicata alcuna sanzione ..”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: