Marebonus: emanato il decreto per l’erogazione delle risorse

Con il decreto n. 181 del 14 ottobre 2020, la Direzione Generale per il trasporto stradale e per l’intermodalità del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha disposto l’erogazione delle risorse riferibili al cosiddetto Marebonus, contenute nel Decreto Rilancio, per far fronte alle esigenze immediate di rilancio e di ripresa economica connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Ricordiamo che, con la conversione del Decreto Rilancio nella legge n. 77 del 17 luglio 2020, era stato previsto lo stanziamento di ulteriori 30 milioni di euro per la realizzazione di progetti volti a migliorare la catena intermodale e decongestionare la rete viaria, riguardanti l’istituzione, l’avvio e la realizzazione di nuovi servizi marittimi per il trasporto combinato delle merci o il miglioramento dei servizi su rotte esistenti, in arrivo e in partenza da porti situati in Italia, che collegano porti situati in Italia o negli Stati membri dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo.

Il nuovo decreto fornisce istruzioni in merito all’utilizzo delle risorse e definisce l’operatività dell’incentivo Marebonus, disponendo che le risorse stanziate dal Decreto Rilancio sono destinate ai beneficiari della misura per ciascuna unità di trasporto imbarcata, moltiplicato per i chilometri di strada evitati sulla rete stradale nazionale, nel periodo compreso fra il 13 dicembre 2018 ed il 12 dicembre 2019.

Le risorse, invece, già destinate al Marebonus dalla Legge di Bilancio 2020, pari a 20 milioni di euro per il 2020, sono destinate ai beneficiari della misura per ciascuna unità di trasporto imbarcata, moltiplicato per i chilometri di strada evitati sulla rete stradale nazionale, nel periodo compreso fra il 13 dicembre 2019 ed il 12 dicembre 2020. Questi incentivi serviranno a completare i progetti triennali per il miglioramento della catena logistica, attraverso lo scambio modale terra/mare ed il decongestionamento della rete viaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: