Termini Imerese, arriva lo stop al traghetto per Genova

porto1Sospesa la linea Termini Imerese-Genova della compagnia Grandi Navi Veloci. Da oggi al porto di Termini Imerese la tratta è stata spostata con partenza da Palermo e questa pesante notizia per i lavoratori dell’area portuale imerese si aggiunge alla sospensione della linea Termini Imerese-Civitavecchia già applicata nei mesi appena trascorsi.  Nessuna nave, dunque, almeno per il momento, farà tappa a Termini Imerese. Per discutere della problematica ieri mattina il sindaco, Salvatore Burrafato, ha incontrato il presidente dell’Autorità portuale di Palermo, Vincenzo Cannatella. È stata l’occasione per fare il punto sul porto di Termini Imerese e rassicurare gli interessati.

«Nessun allarme – ha affermato Cannatella -. Il porto di Termini Imerese è il destinatario di investimenti mai fatti in precedenza. Le gare di appalto dei lavori di completamento dei moli di sopraflutto (euro 26.761.919,09) e sottoflutto (euro 26.021.101,66) sono state provvisoriamente aggiudicate e sono in corso gli adempimenti di legge per la stipula dei relativi contratti. Proprio con Grandi Navi Veloci ho avuto degli incontri per un piano tariffario che renda più appetibile il porto di Termini Imerese per i traffici merci e passeggeri. Ho discusso anche con il ministro Graziano Delrio per gli interventi sui fondali, un ulteriore passo per rendere sempre più competitivo lo scalo termitano. È ufficiale – prosegue il presidente dell’Autorità portuale -, intorno a metà settembre il ripristino due volte a settimana del servizio ro-pax, attualmente spostato su Palermo, da Termini Imerese a Civitavecchia di Grandi Navi Veloci».

di Laura Cianciolo

Tratto da: http://palermo.gds.it/2015/08/26/termini-imerese-arriva-lo-stop-al-traghetto-per-genova_400437/?utm_medium=facebook&utm_source=FeedPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: