Tirrenia: riprendono i collegamenti con Sicilia a Sardegna

In un comunicato diramato il 1° aprile 2020, la Compagnia Italiana di Navigazione annuncia che durante la conferenza telematica organizzata il 31 marzo dal ministero dei Trasporti, i commissari di Tirrenia in Amministrazione Straordinaria (che avevano bloccato i conti correnti di Cin) e i rappresentanti di Cin (che aveva fermato in porto i traghetti perché senza conti correnti non poteva operare) hanno raggiunto un accordo.

Durante l’incontro telematico, Cin ha garantito che rispetterà gli impegni, che in questo caso consistono nel pagamento delle rate di acquisto di Tirrenia durante la privatizzazione. In una nota, Cin afferma che l’intesa “permette di far ripartire da subito tutte le tratte passeggeri e merci previste dalla Convenzione sulla Continuità territoriale che nel frattempo, su alcune rotte, è stata garantita da Moby”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: