Albo Autotrasporti proroga “Guidiamo Sicuro” formazione sulla guida sicura ed ecosostenibile

Il Comitato Centrale dell’Albo Autotrasportatori ha deciso di prorogare i termini per la presentazione delle domande all’iscrizione a “Guidiamo Sicuro”, la campagna di formazione sulla guida sicura ed ecosostenibile realizzata in collaborazione con RAM. Il termine finale fissato al 2 settembre è stato posticipato alle ore 12:00 del 30 settembre 2019 per consentire ad un numero ancora maggiore di autotrasportatori di partecipare.

Si contano finora circa 4.260 conducenti iscritti al corso finanziato con 5 milioni di euro e rivolto esclusivamente alle imprese iscritte all’Albo Nazionale degli autotrasportatori aventi nel loro organico dipendenti dotati di patente di guida di categoria C o superiore e CQC di categoria adeguata in corso di validità. L’obiettivo è dotare i camionisti di tutti gli strumenti necessari per una guida sicura ed ecosostenibile. Per conoscere tutta la documentazione necessaria per partecipare al corso è sufficiente consultare il sito di RAM.

La campagna “Guidiamo Sicuro” ha l’obiettivo di affinare e perfezionare le abilità alla guida degli autotrasportatori che ogni giorno devono fare i conti con pericoli e rischi estremamente variabili a seconda del luogo e dell’orario di lavoro. I camionisti intraprenderanno un percorso formativo durante il quale perfezioneranno il loro stile nell’ottica di un guida attenta e “green”.

Tra i temi principali ci sarà il consumo intelligente di carburante che garantisce un minor impatto ambientale ed un notevole risparmio economico per le aziende. Un minor consumo di carburante equivale ad una minore emissione di CO2 a tutto beneficio dell’ambiente circostante, già abbastanza martoriato dai numerosi disastri ecologici. Inoltre il risparmio economico si traduce in maggiori opportunità per le aziende che possono investire nell’acquisto e nella dotazione di camion e strumenti sempre più tecnologici per una guida più intelligente ed “eco-friendly”.

I camionisti devono essere sempre più “multi-tasking” e quindi impareranno durante il corso come garantire la corretta manutenzione del veicolo per una maggiore stabilità del mezzo e per prevenire eventuali guasti. Inoltre agli autotrasportatori verranno illustrati quali sono i comportamenti corretti da tenere in caso di situazioni pericolose.

Il corso “Guidiamo Sicuro” si svolgerà in due modalità: teorica e pratica. Nel primo caso gli autotrasportatori apprenderanno tramite due moduli formativi in modalità e-learning; nel secondo caso la formazione pratica sarà affiancata da un simulatore di guida e da una prova su strada con l’assistenza di istruttori esperti.

La durata delle lezioni per ogni allievo sarà di circa 40 minuti ma dovrà essere l’azienda di appartenenza a fornire il camion per le prove pratiche dei suoi dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: