12 Luglio 2024
News

Bonus Patente: Attiva la piattaforma per richiedere il contributo

A partire oggi lunedì 13 febbraio sarà attiva per l’utenza la piattaforma per richiedere il bonus patente per il trasporto di mezzi pesanti. Come spiega il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’agevolazione è destinata a giovani tra i 18 e 35 anni che vogliano conseguire la patente o le abilitazioni professionali per la guida dei veicoli destinati all’esercizio dell’attività di autotrasporto di persone e di merci.

A quanto ammonta il bonus patente

Il bonus, istituito dal decreto legge n. 228 del 2021 (art. 10, comma 3-terdecies), è pari all’80% della spesa sostenuta, per un valore massimo di 2.500 euro. Potrà essere riconosciuto una volta sola, non costituisce reddito imponibile del beneficiario e non rileva ai fini del computo del valore dell’Isee.

Quando va usato

Nelle Faq pubblicate sul sito del ministero, si ricorda che il buono deve essere attivato da un soggetto (autoscuola o Ente di formazione) accreditato sulla piattaforma entro sessanta giorni dalla sua emissione. Decorso questo periodo di tempo, il buono viene automaticamente annullato. Da quando l’autoscuola attiva il buono, si hanno invece a disposizione 18 mesi per poter conseguire la patente e/o la CQC.

Gli stanziamenti per il bonus patente ammontano complessivamente a 25,3 milioni di euro, di cui 5,4 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2023 al 2026. Qui il relativo decreto dirigenziale di apertura della piattaforma, che sarà disponibile all’indirizzo https://patentiautotrasporto.mit.gov.it/bonuspatente

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading