Formazione Autotrasporto: in Gazzetta il decreto con 5 milioni di dotazione

E’ stato pubblicato Gazzetta Ufficiale del 19 marzo 2022 n°. 66 il Decreto n°. 27 del 04 febbraio 2022 del Mims che destina 5 milioni di euro agli incentivi per le attività di formazione professionale nel settore dell’autotrasporto.

I progetti formativi dovranno essere mirati a iniziative di formazione o aggiornamento professionale e finalizzati ad acquisire competenze adeguate alla gestione dell’impresa, alle nuove tecnologie, all’innalzamento del livello di sicurezza stradale e di sicurezza del lavoro. Sono invece esclusi i corsi per l’accesso alla professione e l’acquisizione o rinnovo di titoli obbligatori per l’esercizio dell’attività di autotrasportatore o conducente.

Le domande possono essere presentate dalla data di pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale fino a sessanta giorni dopo, in via telematica. Le modalità saranno pubblicate nei prossimi giorni, sul sito della società RAM e del Mims nella sezione Autotrasporto merci – Documentazione – Autotrasporto contributi ed incentivi.

Il contributo erogabile varia secondo la tipologia d’impresa secondo il seguente schema:

15 mila euro per le microimprese fino a 10 occupati;

50 mila euro per le piccole imprese fino a 50 occupati;

100 mila euro per le medie fino 250 occupati;

150 mila euro per le grandi imprese oltre 250 occupati;

400 mila euro per i raggruppamenti d’imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: