La mappa del traffico sulle strade. L’Anas: ci sono meno auto e camion soprattutto al Sud

autostrada-messina-palermo-ultimatvDiminuisce il traffico sugli oltre 26mila chilometri di strade e autostrade gestite dall’Anas. A gennaio 2017 l’Indice di mobilità rilevata (Imr) dell’Osservatorio del traffico ha infatti registrato un calo, rispetto a gennaio 2016 e a dicembre 2016, rispettivamente del 3 e del 5 per cento. Il traffico è diminuito soprattutto al Sud (-9 per cento rispetto a dicembre e -6 per cento rispetto a un anno fa). 

Per quanto riguarda i mezzi pesanti, il valore dell’Imr è in calo del 3 per cento rispetto a dicembre 2016, mentre aumenta dell’1 per cento nel confronto con gennaio 2016. Nel dettaglio, rispetto a dicembre 2016, al Nord il traffico di mezzi pesanti è cresciuto del 3 per cento, resta invariato al Centro, mentre cala drasticamente al Sud (-9 per cento). Diminuzione del 4 per cento in Sicilia (“un dato in controtendenza rispetto alla grande ripresa dell’anno appena concluso quando a giugno aveva toccato punte in positivo del 18 per cento” spiega l’Anas in un comunicato) e in Sardegna. Rispetto a gennaio 2016, il traffico dei mezzi pesanti cresce al Nord (+ 2 per cento) e al Centro (+ 4 per cento), mentre fa registrare una contrazione al Sud (-1 per cento) e in Sardegna (-2 per cento). Stabile la Sicilia. L’arteria più trafficata della rete Anas è, come sempre, il Grande Raccordo Anulare di Roma: lo scorso venerdì 27 gennaio è stato il giorno più trafficato con il passaggio di 162.778 veicoli.

Tratto da: http://stradafacendo.tgcom24.it/2017/02/07/la-mappa-del-traffico-sulle-strade-lanas-ci-sono-meno-auto-e-camion-soprattutto-al-sud/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: