Proseguono i lavori sulla Catania-Palermo. Cantieri aperti dalle 7 alle 19

wpid-viadotto-pilone-palermo-catania-535x300.jpg24 ore su 24 dovevano andare avanti i lavori nella zona del viadotto Himera sull’autostrada Palermo-Catania, così dalle dichiarazioni del Governatore Crocetta e dell’Assessore Pizzo. In realtà gli operai della ditta appaltatrice lavorano dalle 7 alle 19. Dall’Anas fanno sapere che “nel bando di gara dei lavori in oggetto (tantomeno nei contratti) non è assolutamente previsto l’obbligo di avvalersi di maestranze durante l’orario notturno, piuttosto è indicata l’eventuale possibilità di farlo nel caso fosse necessario per rispettare le tempistiche previste nei cronoprogrammi e concludere i lavori nei tempi stabiliti”. “In tal proposito, al momento – prosegue l’Anas – le imprese operanti in cantiere non ritengono utile avvalersi di maestranze durante orari notturni, ma hanno invece intensificato le fasi di lavoro durante le ore diurne mettendo in campo più squadre operative su più fronti del cantiere; qualora le imprese, nell’ambito dei loro margini decisionali di organizzazione del cantiere, ritenessero necessario avvalersi di maestranze in orario notturno, potranno farlo previa approvazione del direttore dei lavori e coordinatore della sicurezza. Inoltre, nel caso in cui Anas riterrà necessarie lavorazioni anche in orari notturni lo ordinerà prontamente all’impresa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: