18 Giugno 2024
News

Revisioni: chiarimenti MIT su spostamento prenotazioni

Nelle scorse settimane, sono state rese note alcune precisazioni sulle tempistiche per le revisioni.
In particolare, si tratta di precisazioni sui limiti temporali per modificare la prenotazione di un’operazione di revisione o collaudo.
L’avviso del CED della Direzione generale del MIT fornisce una serie di precisazioni in questo senso, in vigore dallo scorso 22 maggio.

La prima riguarda l’obbligo per gli ispettori che eseguono le operazioni tecniche di inserire gli esiti nel sistema informativo della Motorizzazione nella stessa giornata della seduta.
Si ricorda che l’eventuale assenza del veicolo verrà segnalata nel sistema informativo.

L’inserimento dell’esito nella giornata successiva è possibile solo nel caso di impedimenti oggettivi o malfunzionamenti del sistema informatico segnalati allo stesso servizio di assistenza tecnica.

Si specifica inoltre che, in caso di assenza del mezzo, l’archiviazione della prenotazione è essenziale per riprenotare una nuova seduta. Per questo motivo, a partire dal secondo giorno successivo alla seduta, tutte le prenotazioni che non sono state chiuse con un esito verranno automaticamente poste nello stato di “archiviata”, eccezion fatta per le operazioni di collaudo.

C’è poi il caso di sedute annullate o sospese per cause di forza maggiore o per fatti non imputabili agli utenti.
Il personale dell’Ufficio della Motorizzazione Civile, con matricola profilo Authority 40, avrà la possibilità di spostare l’intera seduta o la parte di seduta che non è stato possibile effettuare; l’operazione potrà essere svolta anche in data successiva a quella in cui era originariamente programmata la seduta non compiuta (anche solo in parte). Questo comporta lo spostamento in blocco di tutte le prenotazioni associate.

Dal 22 maggio, inoltre, i servizi di visura veicolo dell’applicazione Infoweb saranno integrati con l’informazione relativa al tipo di permesso di circolazione, associato alla prenotazione dell’operazione tecnica di revisione.
Quindi, in caso di controlli, gli organi di polizia potranno verificare se sia consentita la circolazione del veicolo “fino al giorno della revisione” oppure esclusivamente “nel giorno della revisione”.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading