23 Giugno 2024
News

Revisioni veicoli pesanti: il Mit sospende le nuove procedure

Officina_meccanico_diagnostica_computer_Renault_AutocarArriva la sospensione definitiva delle procedure previste dalla circolare del MIT sulle revisioni dei veicoli pesanti sopra le 3,5 ton e autobus. Il documento a firma della Motorizzazione del ministero dei Trasporti, comunica che, dopo gli incontri tenutisi con le associazioni di categoria e le problematiche sottoposte al ministero, si ritiene opportuno la sospensione della circolare, ad eccezione del punto relativo alla durata minima per le operazioni di revisioni.

La circolare del 25 maggio sospende le disposizioni diramate dallo stesso ministero dei Trasporti nella circolare 4791 del 27 febbraio 2017, che modificava le procedure per le revisioni dei veicoli con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate. “In considerazione con quanto emerso nell’ambito d’incontri tenutasi come le associazioni di categoria interessate e della problematiche sottoposte all’attenzione di questa sede, si ritiene opportuno procede alla sospensione della citata circolare nei suoi contenuti a eccezione di quanto previsto al punto 2 per dar modo a questa amministrazione di una sua più efficace rivisitazione”, riporta il testo della nota del 25 maggio.

L’articolo 2 della circolare 4791 del 27 febbraio 2017, che resta in vigore, è quello che determina il nastro operativo delle revisioni, ossia il tempo massimo di ciascuna operazione. Il nuovo nastro prevede 30 minuti per gli autobus, gli autoveicoli superiori a 3,5 tonnellate in ADR e i rimorchi e semirimorchi in ADR; 20 minuti per gli autoveicoli superiori a 3,5 tonnellate non ADR e 15 minuti per rimorchi e semirimorchi non ADR. Se il funzionario ha un assistente, questi tempi potranno ridursi.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading