Usare l’alta velocità per le merci? Fs: “La rete portante è quella convenzionale”

th5N7FXPS2Sì all’alta velocità, ma la rete portante, la spina dorsale sulla quale far viaggiare le merci sui treni è quella convenzionale. Lo ha spiegato l’amministratore delegato di Fs, Renato Mazzoncini: “Il problema”, ha detto, “non è utilizzare le linee ad alta velocità che possono servire, ma i 24mila chilometri di binari che sono la rete portante per le merci in giro per l’Italia”.

Mazzoncini ha spiegato che le Fs, attraverso Mercitalia, vogliono “essere un interlocutore serio per il governo sul trasporto delle merci, con l’obiettivo di aumentare del 30 per cento quelle che viaggiano su ferro. L’alta velocità sono un migliaio di chilometri scarso e il punto è che lavorino insieme le due infrastrutture, liberando linee convenzionali con le nuove linee di alta velocità”. “Confermo”, ha aggiunto Mazzoncini, “che l’obiettivo con cui stiamo lavorando col ministero è aumentare in modo significativo le merci su ferro, ma non solo sull’alta velocità se no sarebbe un obiettivo dal punto di vista numerico di poco conto”.

Tratto da: http://stradafacendo.tgcom24.it/2016/05/31/usare-lalta-velocita-per-le-merci-fs-la-rete-portante-e-quella-convenzionale/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: