27 Maggio 2024
News

Autotrasporto: ecco i divieti di circolazione per il 25 aprile e il 1° maggio

wpid-image.jpgSiamo in procinto di festeggiare altre due ricorrenze nazionali ed ecco alle porte altri divieti di circolazione che interessano i veicoli pesanti con massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate.

Il 25 aprile, giorno della Liberazione, il calendario dei divieti emanato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti impone una interdizione al traffico pesante dalle ore 9.00 alle ore 22.00. Anche la settimana successiva il divieto che interessa i TIR riguarda la stessa fascia oraria ma per la giornata di lunedì 1° maggio, ossia la festa dei lavoratori.

I veicoli industriali resteranno fermi, come consuetudine, le due domeniche che precedono le festività indicate, quindi il 23 e il 30 aprile dalle ore 9.00 alle ore 22.00, eccezione fatta per le abituali deroghe.

Ogni anno il Ministero pubblica il calendario dei divieti di circolazione, un provvedimento che ha l’obiettivo di garantire maggiori condizioni di sicurezza per tutti gli utenti della rete viaria italiana nei periodi di maggiori traffico e nelle giornate a ridosso di ponti e festività che sono considerate da “bollino rosso”. Le limitazioni previste nel calendario interessano veicoli pesanti adibiti al trasporto merci, quelli eccezionali, o che hanno carichi eccezionali, e quelli che trasportano merci pericolose.

I divieti di circolazione contenuti nel decreto del MIT non si applicano, invece, ad alcuni tipi di veicoli e di trasporti come, ad esempio, i mezzi dei Vigili del fuoco che hanno necessità di intervenire in casi di emergenza, i veicoli militari e di polizia per esigenze di servizio, i veicoli dei Comuni adibiti al servizio di nettezza urbana.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading