Autotrasporto Sicilia: Giuste le motivazioni del Fermo! Adesso le risposte del Governo!

L’autotrasporto siciliano ha manifestato con iniziative pacifiche e punti di sensibilizzazione un disagio legato al generalizzato aumento dei costi di gestione. L’aumento del carburante è la goccia che ha fatto traboccare il vaso di una situazione che si trascina ormai da troppo tempo, che ha bisogno di riforme strutturali ed interventi istituzionali a piu livelli.

A questo si aggiunge l’insularita’ ed i costi annessi, aumenti delle tratte nave, tempi di guida maggiori per raggiungere i mercati, costi che gravano sui bilanci aziendali e che non possono essere pagati solamente dall’autotrasporto. “A voi autotrasportatori abbiamo dato fin dal primo momento il sostegno del governo regionale, anche con lo stanziamento di dieci milioni di euro destinato alla categoria”. Cosi ieri Musumeci, presidente della regione Sicilia, alla manifestazione degli Autotrasportatori al casello di San Gregorio di Catania.

“Le soluzioni in questo settore, però, non possono che arrivare da Roma. Il trasporto dalle regioni meridionali è – già di per sé – estremamente penalizzante ma in Sicilia ulteriormente aggravato dalla condizione di insularità. Allo stesso tempo ho il dovere di rappresentarvi la necessità di allentare la morsa della protesta per evitare eccessivi disagi ai cittadini”. “Ho chiesto al ministro dei Trasporti Giovannini, che ha sempre mostrato grande apertura al dialogo con le Regioni, un incontro urgente. È chiaro che – sottolinea Musumeci – se non dovessero arrivare risposte tempestive, saremo pronti ad andare a Roma insieme a una delegazione di autotrasportatori finché non saremo ricevuti”.

Le associazioni di categoria, tutte, si sono premurate di condannare le azioni di protesta pur condivodendone le ragioni. È il solito balletto all’italiana! La protesta è legittima e sacrosanta se portata avanti con dignità e nel pieno rispetto dei ruoli. Ed è quello che con coraggio stanno portanto avanti gli autotrasportatori siciliani.. il resto sono solo chiacchere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: