16 Aprile 2024
News

Click Day il 4 Marzo 2024 per gli incentivi rinnovo parco veicolare

È stato fissato al 4 marzo il click day per la presentazione delle domande relative agli incentivi per il rinnovo del parco veicolare, previsti dal DM dello scorso 1° dicembre e pari a 25 milioni di euro.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 33 del 9 febbraio è stato infatti pubblicato il Decreto Direttoriale 31 gennaio 2024 che definisce termini e modalità operative per la richiesta degli incentivi. Il Decreto prevede un solo periodo di incentivazione, in cui l’impresa ha diritto a presentare una sola domanda diretta alla prenotazione delle risorse, anche per più tipologie di intervento, che va dalle ore 10:00 del 4 marzo 2024 alle ore 16:00 del 22 marzo 2024 dalle ore 10.00 del 4 MARZO 2024 alle ore 16 del 22 MARZO 2024 (click-day).

Il Decreto prevede la creazione, da parte di RAM in qualità di soggetto gestore, di tre contatori per ognuna delle tipologie ammissibili di investimento, con il compito di aggiornare periodicamente le risorse disponibili in funzione delle istanze pervenute.

Le liste delle domande pervenute ed i contatori aggiornati delle somme disponibili saranno visibili sul sito internet di RAM (www.ramspa.it); anche in caso di esaurimento dei fondi, le domande rimangono proponibili e verranno accettate con riserva; l’istruttoria avverrà in base all’ordine di presentazione, fino ad esaurimento delle risorse.

La domanda deve essere inoltrata esclusivamente dall’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dell’impresa, all’indirizzo ram.investimenti2024@legalmail.it, a pena di inammissibilità, unitamente alla seguente documentazione:

modello di domanda debitamente compilato, reperibile in formato pdf editabile sul sito internet del soggetto gestore RAM, firmato digitalmente dal legale rappresentante o procuratore dell’impresa;

copia del documento di riconoscimento in corso di validità del legale rappresentante o procuratore dell’impresa;

copia del contratto di acquisizione dei beni oggetto d’incentivazione, comprovante quanto dichiarato nel modello, con data successiva all’entrata in vigore del D.M 1° dicembre 2023 (quindi a far data dal 19 gennaio 2024) e debitamente sottoscritto dalle parti. Il contratto deve essere firmato con firma digitale dal legale rappresentante o dal procuratore dell’impresa e contenere, nel caso di acquisto di rimorchi o semirimorchi, l’indicazione del costo di acquisizione dei dispositivi innovativi. Per la formazione dell’ordine di prenotazione, faranno fede la data e l’ora di invio dell’istanza inoltrata a mezzo PEC (click-day).

RAM pubblicherà entro il 29 marzo 2024 l’elenco delle domande pervenute a prescindere dalla loro regolarità formale e sostanziale, che sarà verificata solo in un momento successivo.

Per quanto riguarda la rendicontazione, le imprese che hanno presentato domanda devono inviare la documentazione richiesta dalle ore 10:00 dell’8 aprile 2024 fino alle 16:00 del 31 ottobre 2024.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading