Decreto Aiuti bis: Nulla per l’autotrasporto, prorogato al 20 settembre lo sconto accise

Il Consiglio dei Ministri del 4 luglio 2022 ha approvato il Decreto Aiuti bis, che prevede anche la proroga della riduzione generalizzata delle accise alla pompa di 30 centesimi al litro fino al 20 settembre. Ma nulla è previsto per aiutare le imprese di autotrasporto ad affrontare il caro gasolio e gas naturale liquefatto.

Sebbene i risultati dei precedenti accordi, con stanziamenti a copertura degli aumenti subiti nel primo trimestre, stiano venendo finalmente alla luce, sarebbe stato quantomeno opportuno prevedere ulteriori fondi, tenendo presente che anche per il secondo trimestre le imprese che hanno investito in veicoli più ecologici e sicuri non potranno recuperare le accise. Si auspica “un ravvedimento” e “l’inserimento di risorse aggiuntive per il settore dell’autotrasporto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: