Equitalia: la riammissione alla rateazione dei debiti

270_rataeLa Legge n°160/2016, ha introdotto la possibilità per contribuenti decaduti alla data del 1° luglio 2016 dal beneficio della rateazione prevista dall’articolo 19, commi 1, 1-bis e 1-quinquies, del Decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, concessa in data antecedente o successiva al 15 ottobre 2015, di essere riammessi nuovamente alla dilazione sino ad un massimo di 72 rate. Facciamo particolare riferimento a quei piani di dilazione attivati nei confronti dell’Agente della riscossione Equitalia. Andiamo ad analizzare quelle che sono le condizioni di riammissione nonché l’iter procedurale da seguire.

DI: DOTT. SERGIO ANTONACCI

Tratto da: http://www.cseautotrasporto.it/it/news/Equitalia-la-riammissione-alla-rateazione-dei-debiti_162.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: