15 Giugno 2024
News

Formazione Autotrasporto: il MIT stanzia 5 milioni di euro

Definite le modalità di erogazione delle risorse stanziate nel 2022 per la formazione nell’autotrasporto.
Il Decreto del MIT, che mette in campo 5 milioni di euro, è riservato a iniziative di formazione professionale realizzate dalle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi.

Ai fini del finanziamento, l’attività formativa deve essere avviata a partire dal 15 giugno 2023 e deve avere termine entro il 30 novembre 2023; sono ammessi costi di preparazione ed elaborazione del piano formativo anche antecedenti a questo periodo se successivi alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto.

Ogni impresa, anche se associata a un consorzio o a una cooperativa, potrà presentare una sola domanda di accesso al contributo, che dovrà pervenire tramite posta elettronica certificata, alla Direzione generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto all’indirizzo dg.ssa@pec.mit.gov.it e a Ram Spa a questo indirizzo ram.formazione2023@pec.it.
La rendicontazione del piano formativo dovrà essere effettuata entro il 15 gennaio 2024, sempre via pec agli stessi due indirizzi a cui è stata inviata la domanda.

Le domande si potranno presentare a partire dal 17 aprile 2023 ed entro il 16 maggio 2023.

Il contributo massimo erogabile è:

  • 15.000 euro per le microimprese (che occupano meno di 10 unità);
  • 50.000 euro per le piccole imprese (che occupano meno di 50 unità);
  • 100.000 euro per le medie imprese (che occupano meno di 250 unità);
  • 150.000 euro per le grandi imprese (con un numero di dipendenti pari o superiore a 250 unità).

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading