Porto di Catania: assegnati in concessione i piazzali della nuova darsena

porto_di_cataniaGrimaldi, Tirrenia, Caronte&Tourist ed EST Terminal si spartiranno i piazzali della Nuova Darsena dello scalo di Catania.

L’Autorità Portuale siciliana ha pubblicato l’esito della gara bandita per assegnare in concessione la Nuova Darsena dello scalo etneo. A spartirsela saranno Grimaldi Euromed, Tirrenia e Caronte&Tourist a dividersi l’area dedicata ai ro-ro della Nuova Darsena del porto di Catania. Grimaldi riceverà in concessione un’area pari a 45mila metri quadrati, mentre Caronte&Tourist e Catania Port Service (cordata guidata da Tirrenia al 60%) riceveranno ciascuna 15mila metri quadrati. Tutte queste concessioni hanno una durata di quattro anni.
Sarà invece di 15 anni l’assegnazione che riguarda EST Terminal, società attiva nella movimentazione di container e merci varie, alla quale verrà data in concessione un piazzale da 15mila metri quadrati. Contestualmente, l’Autorità Portuale ha deliberato la delocalizzazione presso i piazzali del molo Crispi (la parte vecchia del porto cui fino alla realizzazione della Nuova Darsena afferivano i traffici ro-ro) delle concessioni demaniali di Grimaldi Catania, Marimport e Fratelli Bordieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: