TRUCK DRIVER: RADUNO CAMION NELLA TERRA DELLE "ACI" – 3 LUGLIO 2016 – ACI S. ANTONIO (CT)

tr“Truck Driver – Dietro al Camion c’è di più” è una manifestazione nata nel 2015 da un gruppo eterogeneo di giovani e meno giovani soci dell’Associazione Aci Sant’Antonio Riparte, che ha avuto fin da subito l’obiettivo principale di far conoscere la realtà dei camionisti, categoria che spesso gli automobilisti guardano con diffidenza, ma che in realtà sono coloro che permettono quotidianamente di vivere, fornendo l’utile e il futile;

Sede dell’evento è il paese alle pendici dell’Etna, Aci Sant’Antonio (CT), patria del Carretto Siciliano, antesignano del camion, scegliendo di mettere in bella mostra i mezzi decorati così come lo erano anticamente i carretti.

L’edizione 2015 ha avuto un successo oltre le aspettative portando con sé grandi numeri che hanno spinto gli organizzatori a realizzarne la seconda edizione, intenzionati, inoltre, a renderla un appuntamento fisso nel corso degli anni;

Il pubblico, accorso da tutta la provincia etnea e non solo, ha ammirato i Camion come delle vere e proprie opere d’arte, incantato dalle decorazioni e dalle innovazioni che ognuno di essi esponeva con vanto, avendo la possibilità di scattarsi foto, ammirarli all’interno, conoscerne i proprietari e/o divertirsi con le innumerevoli attrazioni presenti all’interno dell’Area Truck come: pista dei quad, toro meccanico, gonfiabili e molto altro, in attesa della premiazione finale con sfilata dei giganti della strada.

Di seguito alcuni numeri dell’edizione 2015:

  • Oltre 2.000 visitatori
  • 20 Camion iscritti al concorso
  • 5 mezzi fuori concorso (Camion e furgoncini d’epoca)
  • Sfilata all’interno di 2 paesi: Aci Sant’Antonio (CT) ed Aci Bonaccorsi (CT)
  • Centinaia di gadget distribuiti

Compila il form al link ed iscrivi il tuo camion all’edizione 2016:

http://www.acisantantonioriparte.altervista.org/index.php/truck-driver-2016

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: