Ventritré passeggeri morti nello scontro fra due treni per un banale guasto telefonico?

untitled“Se, come ipotizzano già alcuni organi d’informazione e esperti del Cnr il disastro ferroviario è stato causato da un blocco al ‘via libera telefonico’ saremmo di fronte a un invito al disastro. Questo è un sistema oramai vetusto e praticamente inutilizzato nel resto d’Italia”. A denunciarlo è il senatore M5S pugliese Lello Ciampollillo della Commissione Trasporti insieme ai colleghi Marco Scibona e Andrea Cioffi che commentando la sciagura ferroviaria avvenuta in Puglia, dove due treni carichi di pendolari e studenti si sono scontrati frontalmente sulla tratta a binario unico tra Ruvo di Puglia e Corato causando 23 morti e 50 feriti, ha chiesto “una rapida verifica e conferma o meno di questo dettaglio”.

Tratto da: http://stradafacendo.tgcom24.it/2016/07/12/un-banale-guasto-telefonico-allorigine-del-disastro-ferroviario-in-puglia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: