Confermato rinvio pagamento Albo Autotrasporto 2017

euro_banconote_moneteLa Gazzetta Ufficiale numero 304 del 30 dicembre 2016 ha pubblicato il Decreto Milleproroghe che stabilisce il rinvio del termine di pagamento della quota 2017 dell’Albo degli autotrasportatori di due mesi.

Come anticipato da TrasportoEuropa nei giorni scorsi, le aziende di autotrasporto hanno ancora due mesi per pagare la quota d’iscrizione all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori per il 2017: il rinvio del termine al 28 febbraio 2017 è diventato Legge con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge 244 del 30 dicembre 2016 (Milleproroghe). Lo consente il punto 5 dell’articolo 9, che recita: “Il termine di cui all’articolo 63, comma 4, della legge 6 giugno 1974, n. 298, è prorogato, limitatamente all’anno 2017, al 28 febbraio 2017”.
Il rinvio del termine, che vale solo per quest’anno, è dovuto ai gravi problemi riscontrati dagli autotrasportatori durante il mese di dicembre, che hanno impedito a molti di completare le procedure di pagamento, che avviene solamente per via telematica. Unatras aveva chiesto il rinvio di tre mesi, ma il ministero dei Trasporti ne ha concessi due.
DECRETO LEGGE 244/2016 MILLEPROROGHE TESTO INTEGRALE SU GAZZETTA UFFICIALE

Tratto da: http://www.trasportoeuropa.it/index.php/home/archvio/9-autotrasporto/15770-confermato-rinvio-pagamento-albo-autotrasporto-2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: