16 Giugno 2024
News

Decreto Investimenti Autotrasporto: Pubblicate le dotazioni di rimorchi e semirimorchi per ottenere gli incentivi

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il comunicato di integrazione del cosiddetto “Decreto Investimenti” dello scorso novembre, che ripartiva gli stanziamenti per il rinnovo del parco veicolare per l’anno 2021-22.

Il decreto, che prevede incentivi per 50 milioni di euro, di cui 10 milioni di euro per l’acquisto di rimorchi e semirimorchi conformi al trasporto intermodale, era stato infatti pubblicato privo dell’allegato relativo ai “dispositivi innovativi” di cui i rimorchi e i semirimorchi devono essere dotati.

Il Mims ha reso noto con il comunicato che, al fine di ricevere l’incentivo, i rimorchi e i semirimorchi dovranno disporre di almeno una delle seguenti componenti: spoiler laterali, appendici aerodinamiche posteriori, sistemi di elettronica che aumentano la sicurezza del veicolo in materia di distribuzione del carico, telematica indipendente, ausilio in sterzata, usura delle pastiglie, altezza del veicolo e monitoraggio dell’inclinazione laterale.

Ora le imprese rimangono in attesa di conoscere le disposizioni del decreto di attuazione e le relative modalità di presentazione delle domande di incentivo.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading