23 Giugno 2024
News

Formazione Finanziata: Avviso 4/24 del Fondo FOR.TE. per il comparto LST Logistica, Spedizioni e Trasporti

Stiamo presentando piani formativi a valere sull’Avviso 4/24 di For.Te.

Per l’Avviso 4/24, sono finanziabili esclusivamente i Piani relativi al comparto LST, quindi Logistica, Spedizioni e Trasporti.

Tipologia piani finanziabili

–              Aziendali > finalizzati a soddisfare esigenze espresse da singole aziende, Gruppi di Imprese e Consorzi di Imprese

–              Territoriali > finalizzati a soddisfare esigenze formative pluriaziendali, anche di reti e filiere. Possono essere rivolti ad aziende operanti in un unico settore economico oppure ad aziende operanti in settori economici diversi ma con fabbisogni formativi comuni

–              Settoriali > che coinvolgano almeno 4 Regioni, per soddisfare fabbisogni comuni ad aziende appartenenti alla stessa categoria merceologica

*Le aziende beneficiarie devono risultare aderenti a Forte per tutta la durata del piano, fino alla conclusione della rendicontazione dei piani finanziati

Risorse stanziate

Le risorse stanziate sono €6.000.000,00

NB: ogni azienda deve presentare il piano formativo a valere sul territorio dove è collocata la sede legale oppure, laddove abbia optato per l’accentramento contributivo avendo sedi in più regioni, in quella dove viene effettuato il versamento. Qualora le aziende aventi sedi in più regioni non abbiano optato per l’accentramento contributivo, i Piani dovranno essere candidati in ogni caso nella regione dove è collocata la sede legale.

NUMERO DIPENDENTI IN FORMAZIONETOTALE ORE CORSI
540
1060
1580
20100

Termine di presentazione

E’ prevista un’unica scadenza, il 13 giugno 2024, ore 18.

Requisiti di partecipazione

Per partecipare all’Avviso le aziende beneficiarie devono aver già aderito a For.Te, operare esclusivamente nei settori Logistica, Spedizioni e Trasporti (controllo ATECO) e non risultare titolari di CIA o CdG.

Tuttavia, qualora l’adesione sia stata espressa nei 3 mesi antecedenti la scadenza di presentazione (dunque, adesione espressa a partire da marzo 2024), l’azienda potrà partecipare fornendo flusso uniemens (da cui si evince la richiesta di adesione al fondo) purchè l’adesione risulti perfezionata entro la data di avvio delle attività indicata nella DAA.

Destinatari

–              dipendenti per cui le aziende versano al fondo, compresi apprendisti e dipendenti a tempo determinato della PA 

–              *apprendisti, soci lavoratori delle cooperative e lavoratori a tempo determinato del settore pubblico 

–              lavoratori stagionali e cococo (solo de minimis)

*Per quanto riguarda gli apprendisti, il relativo finanziamento è consentito a condizione che non siano disponibili risorse pubbliche stanziate dalle singole Regioni per la medesima finalità 

Piani Aziendali

Possono presentare piani aziendali:

  • Datori di lavoro
  • Consorzi di imprese
  • Gruppi di imprese (si sommano i dipendenti di tutte le aziende del Gruppo per arrivare almeno a 51 dip)
  • Enti formativi (tramite delega dell’azienda beneficiaria)

                      ↓

  • Soggetti accreditati dalle Regioni per lo svolgimento di attività di formazione finanziata, purchè la Regione presso la quale il soggetto è accreditato coincida con la Regione coinvolta nel piano formativo presentato
  • Soggetti in possesso della certificazione di qualità (in tutte le Regioni)

Il finanziamento massimo nel caso dei Piani Aziendali è calcolato secondo la seguente tabella:

Classi dimensionali AziendaSoglie di finanziamento
Da 51 a 100 dipendenti                        70.000,00 €
Da 101 a 149 dipendenti                        80.000,00 €
Da 150 a 249 dipendenti                      100.000,00 €

SE LA TUA AZIENDA E’ ISCRITTA AL FONDO FOR.TE. E’ INTENDI PARTECIPARE ALL’AVVISO 4/24 COMPILA IL FORM PER ESSERE CONTATTATO E RICEVERE TUTTE LE INFO UTILI:

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading