Messina, incidente sul lavoro al porto Due operai morti, 4 in gravi condizioni

siremarSono due le vittime dell’incidente sul lavoro verificatosi oggi pomeriggio a bordo della nave passeggeri Sansovino della Siremar, che si trovava ormeggiata al molo Norimberga del porto di Messina. Si tratta di un 38enne e di un 29enne.

Sono sei in totale gli operai rimasti coinvolti: stavano effettuando dei lavori di pulizia in una cisterna contenente gas. E sarebbero rimasti intossicati da esalazioni che sarebbero fuoriusciti dalla cisterna. Non è ancora chiaro se sono anche precipitati all’interno. Due di loro non ce l’hanno fatta, gli altri quattro sono stati trasportati negli ospedali cittadini – tre al Policlinico e uno al Piemonte – e sarebbero gravemente feriti.

L’allarme è scattato alle 15.30. Sul posto vigili del fuoco e forze dell’ordine. L’indagine per capire cosa sia accaduto è in mano alla Capitaneria di porto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: