Rinzivillo (FAI-Conftrasporto Sicilia): “Ripristinare, al piu presto, la deroga per i veicoli pesanti da e per la Sicilia”.

downloadIl decreto che stabilisce i divieti di circolazione per i veicoli industriali sopra le 7,5 tonnellate nel 2017 non conferma le eccezioni per i camion che traghettano sullo Stretto di Messina.

Il segretario della F.A.I. Sicilia, Giovanni Rinzivillo, evidenzia che il Decreto sui divieti di circolazione dei camion relativi al 2017 ha eliminato la deroga per i veicoli pesanti provenienti o diretti in Sicilia, che fino allo scorso anno erano concesse a causa delle difficoltà per il traghettamento nei porti di Reggio Calabria e Villa San Giovanni. Perciò, fino al 2016, l’orario di inizio del divieto era posticipato di due ore e quello di fine è anticipato di due.

“Spero che si tratti di una svista e che il Ministero dei Trasporti ripristini immediatamente la deroga prevista per i mezzi provenienti da e per la Sicilia. I trasportatori siciliani subiscono già inefficienze infrastrutturali colossali con tempi di attesa agli imbarchi che in alcuni casi sfiorano le tre ore, tutto ciò è inaccettabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: