14 Luglio 2024
News

Sconti sulle tariffe INAIL per chi frequenta corsi di guida sicura

Nell’ambito delle attività di prevenzione degli incidenti sul lavoro, l’Inail ha messo a disposizione il nuovo modello OT23 2023 destinato alle aziende che presentano istanze di riduzione del tasso medio delle tariffe, da ottenere tramite specifici interventi di prevenzione.

In particolare, l’ultimo modello indica, nel caso della prevenzione per il rischio stradale, la possibilità di conseguire punti utili a raggiungere la soglia per ottenere lo sconto sulla tariffa da versare attraverso corsi di guida sicura, come quelli organizzati dall’Albo Nazionale degli Autotrasportatori nell’ambito della campagna “Guidiamo sicuro”.

I corsi ritenuti validi devono essere stati frequentati nell’anno 2022 da almeno il 30% del personale dell’azienda addetto all’autotrasporto o che comunque utilizzi a vario titolo veicoli aziendali.
 Per i veicoli fino alle 3,5 tonnellate destinati al trasporto
di merci il corso deve comprendere una parte teorica e una parte pratica di guida su strada o su pista.
 Per i veicoli con massa superiore alle 3,5 tonnellate, invece, la prova pratica può essere condotta anche utilizzando un simulatore di guida.
Il programma dei corsi deve prevedere nozioni almeno su questi temi: posizione corretta di guida, nozioni di sottosterzo e sovrasterzo, frenata e frenata di emergenza, manovra di emergenza per evitare ostacoli.

Tale attività di prevenzione vale, in base all’OT23, 60 punti.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading