13 Giugno 2024
News

Via libera alle domande sui recuperi dei pedaggi autostradali 2018

L’Albo degli autotrasportatori accoglie dal 2 luglio 2019 le domande per la riduzione compensata dei pedaggi autostradali per i viaggi svolti nel 2018.

Autostrada Brennero casello vuoto

Da ieri le imprese di autotrasporto che ne hanno diritto possono avviare la complessa procedura per la riduzione compensata dei pedaggi autostradali sui viaggi compiuti nel 2018 tramite l’applicativo “Pedaggi” presente sul portale web dell’Albo degli autotrasportatori, dove si trova anche il manuale utente.
La procedura avviene in due fasi: la prenotazione della domanda (dal 2 luglio al 17 luglio) e l’inserimento dei dati con firma e invio (dal 22 agosto al 24 settembre). Nella delibera del 26 giugno 2019, il Comitato Centrale dell’Albo ha stabilito le percentuali di riduzione, che però potranno aumentare o diminuire sulla base delle richieste, perché lo stanziamento è fisso. Ecco le attuali percentuali:

  • Fatturato da 200.000 a 400.000 euro: Euro 3 percentuale 1% – Euro IV percentuale 2% – Euro V e superiori percentuale 5%
  • Fatturato da 400.001 a 1.200.000 euro: Euro 3 percentuale 2% – Euro IV percentuale 4% – Euro V e superiori percentuale 7%
  • Fatturato da 1.200.001 a 2.500.000 euro: Euro 3 percentuale 3% – Euro IV percentuale 6% – Euro V e superiori percentuale 9%
  • Fatturato da 2.500.001 a 5.000.000 euro: Euro 3 percentuale 5% – Euro IV percentuale 8% – Euro V e superiori percentuale 11%
  • Fatturato oltre 5.000.000 euro: Euro 3 percentuale 5% – Euro IV percentuale 9% – Euro V e superiori percentuale 13%

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading