Nei traghetti Aponte tifa per la Sicilia

gnv-catania-calcio-160825182518_bigÈ scattata il 18 agosto la nuova linea di GNV Grandi Navi Veloci a collegare la Sicilia (Termini  Imerese) con la Liguria (Genova) con cadenza trisettimanale, utlizzando la nave a noleggio Stena Nordica, costruito nel 2000 dal cantiere giapponese Mitsubishi, con stazza lorda di 24.200 GT e 170 metri di  lunghezza, con capacità di 400 passeggeri e quasi 2.000 metri lineari di carico rotabile.

Frattanto la compagnia ha avviato  anche il raddoppio della linea Civitavecchia-Termini Imerese, presentato lo scorso 26 luglio nel corso di un incontro a Messina tra GNV e 100 aziende siciliane del comparto merci, a cui sono state presentate le novità operative di un collegamento di particolare rilevanza strategica per il traffico merci guidato della Sicilia Orientale.

Con 1,8 milioni di metri lineari di merci trasportati nel 2015, il settore cargo si conferma di significativo interesse per GNV, seconda compagnia di traghetti nel Mediterraneo per capacità di trasporto in metri lineari e ottava al mondo come capacità di carico merci, secondo dati Shippax.

A ulteriore dimostrazione della sua volontà di spingere sulla Sicilia, la compagnia genovese che fa capo al Gruppo Aponte MSC  ha deciso di sostenere la componente sportiva isolana, optando per sponsorizzare la lega pro catanese e dunque così rafforzare ulteriormente il legame con il territorio.

Per tutto il campionato 2016-2017, GNV sarà sponsor del Catania, squadra di blasone ma caduta in disgrazia da un paio di anni (anche a seguito di un illecito sportivo) che attualmente milita in Lega Pro ma che tuttavia ha sempre un forte legame con la tifoseria e il territorio della città più ricca della Sicilia.

“La scelta di investire nella squadra catanese – spiega GNV in una nota – nasce dal nostro rapporto storico con la Sicilia: per tutta la durata del campionato i giovani campioni del Catania porteranno orgogliosamente il logo GNV sulle loro divise, rimarcando ancora una volta il legame tra le realtà siciliane e la Compagnia di navigazione. La Sicilia, infatti, fa parte della storia e dell’identità di GNV, e rappresenta ancora oggi una delle destinazioni più importanti del business societario”.

Non si tratta ovviamente di un inedito questo rapporto tra compagnie armatoriali e squadre di calcio. Senza parlare di presidenti proprietari di navi e team del pallone – come Lolli Ghetti e Mantovani con la Sampdoria – negli anni passati e recenti sono note le sponsorizzazioni di binomi come Costa-Genoa, MSC-Napoli, Tirrenia-Cagliari, Grendi-Cagliari, Tarros-Spezia e altre ancora.

Tratto da: http://www.ship2shore.it/it/porti/nei-traghetti-aponte-tifa-per-la-sicilia_62105.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: