25 Giugno 2024
News

Nuovo tachigrafo: nessuna tolleranza da parte della DG Move

Dal 1° gennaio 2024 tutti i veicoli di prima immatricolazione con massa superiore a 3,5 Ton dovranno installare il tachigrafo digitale di seconda generazione.

Il 31 dicembre 2023 scade infatti il periodo di tolleranza che era stato concesso dalla DG Move della Commissione europea per adeguarsi alla normativa Ue; periodo di tolleranza che la DG Move ha deciso di non prolungare. Ricordiamo che in base alla normativa Ue, il tachigrafo digitale di nuova generazione avrebbe dovuto essere installato a partire dal 21 agosto ma alcuni ritardi nella fornitura di questi apparecchi hanno portato i vari Stati europei a concedere periodi di tolleranza.

Il 3 ottobre scorso la DG Move, nel corso di una riunione con gli Stati membri, aveva quindi deciso di procedere con un approccio armonizzato e dopo aver ribadito che l’attuazione è una competenza degli Stati membri, aveva aperto alla possibilità di un periodo di tolleranza fino al 31 dicembre 2023. Ora la DG Move ha però informato i membri della commissione per i trasporti stradali che le conclusioni della riunione del 3 ottobre 2023 non saranno rivalutate.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading