13 Giugno 2024
News

Sospensione della patente per chi usa il cellulare alla guida

Un nuovo Codice della Strada che, se approvato in via definitiva, modificherà profondamente le regole per chi si mette alla guida. Il pacchetto di 70 emendamenti approvato dalla commissione Trasporti della Camera arriverà il 1° marzo in Aula. Successivamente ci sarà l’esame in Senato.

L’attuale Codice della Strada – approvato con Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n.285 – si compone di 245 articoli. È accompagnato da un Regolamento di attuazione che comprende 408 articoli e 19 appendici ed è entrato in vigore il 1° gennaio 1993.

Il pacchetto di misure inasprisce le sanzioni per chi viene sorpreso al volante mentre parla al cellulare: quindici giorni di sospensione della patente di guida al conducente sorpreso alla guida mentre usa “apparecchi radiotelefonici”, ovvero smartphone, computer portatili, notebook, tablet e dispositivi analoghi che comportino anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante, salvo nei casi in cui usi il vivavoce o gli auricolari.

A determinare il periodo di sospensione saranno i punti presenti sulla patente al momento dell’infrazione:

  • la sospensione sarà di una settimana se i punti saranno 10 o più di 10
  • due settimane se i punti saranno inferiori a 10.

Scopri di più da Truck24

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading