Veicoli commerciali, il mercato cresce da 30 mesi: a maggio +37,7 per cento

thC8L5300ZIl mercato dei veicoli commerciali, gli autocarri con portata fino a 3,5 tonnellate, continua a correre: a maggio le immatricolazioni sono state 15.208, il 37,7 per cento in più dello stesso mese del 2015. Per il mercato italiano è il 30° mese consecutivo di crescita. I dati sono del Centro studi e statistiche dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere, che stima per tutto il 2016 l’immatricolazione di 165mila veicoli (+23 per cento). I primi cinque mesi del 2015 si chiudono con 69.358 veicoli commerciali venduti, quasi 17mila in più dei 52.602 immatricolati nel periodo gennaio-maggio 2015.

“L’Unrae conferma l’efficacia delle norme di defiscalizzazione introdotte nell’ultima parte del 2015 con il super-ammortamento”, dichiara il presidente Massimo Nordio, “e ribadisce che, come per le autovetture, è necessaria la proroga della misura per almeno un altro anno anche per i veicoli commerciali, accompagnando in modo strutturale il trend del mercato ed evitando repentini cambi di ciclo. Da sottolineare inoltre come sull’andamento delle vendite, in particolare dei veicoli allestiti, stiano agendo in modo deciso anche alcune commesse di aziende a partecipazione pubblica. Considerando che gli effetti di entrambe le misure si protrarranno per tutto il 2016, anche se più attenuati, e che sussiste una forte esigenza di rinnovo del parco, riteniamo che il mercato dei veicoli commerciali a fine anno possa raggiungere le 165.000 unità, in crescita di circa il 23 per cento”.

Tratto da: http://stradafacendo.tgcom24.it/2016/06/14/veicoli-commerciali-il-mercato-italiano-cresce-da-30-mesi-a-maggio-377-per-cento/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: