Infrastrutture al Sud, per Delrio la situazione è drammatica: “La priorità è l’alta velocità”

Autostrada_Catania_Siracusa_RenaultT_gallerieSi fa, non si fa. Serve, non serve. Sul ponte sullo Stretto di Messina si è detto e si è scritto di tutto. L’ultima opinione espressa è quella del ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, che ha parlato del ponte alla trasmissione Agorà. “Discusso come fatto isolato è inutile”, ha spiegato, “ma fa parte dell’impegno che l’Italia ha preso con il corridoio Napoli-Palermo e come un pezzo di un corridoio di potenziamento, di collegamento e di sviluppo ha invece un suo senso, a patto che venga fatto con le caratteristiche giuste”.

Delrio si è detto favorevole al completamento del corridoio europeo di merci, di ferro e di strada che parte dal Nord Europa e arriva fino Palermo. “Abbiamo bisogno di completare la sua rete di alta velocità e di collegamento stradale anche sotto Salerno”, ha aggiunto Delrio, “perché in questo momento la carenza di infrastrutture al Sud è drammatica e mancando infrastrutture e connessioni non c’è lo sviluppo economico”. Tra le 25 opere prioritarie, per Delrio la priorità assoluta “è senz’altro l’alta velocità al Sud”.

Tratto da: http://stradafacendo.tgcom24.it/2016/08/04/infrastrutture-al-sud-per-delrio-la-situazione-e-drammatica-la-priorita-e-lalta-velocita/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: